Associazione AGIMUS di Padova
Presidente: M° Elia Modenese
Direttore Artistico: Prof.ssa Elisabetta Gesuato

L’AGIMUS è un Associazione Culturale che opera nel campo musicale ed artistico a livello nazionale attraverso numerose sezioni dislocate nelle principali città italiane. La sede nazionale è a Roma. Fondata nel 1949 dall’Ispettorato Istruzione Artistica del Ministero della Pubblica Istruzione, l’Associazione svolge la sua attività sotto l’Alto Patronato del Ministero della Pubblica Istruzione, del Consiglio dei Ministri e del Ministero dei Beni Culturali. La sezione di Padova dell’A.GI.MUS. è presente nel territorio dall’Ottobre 1994, data di inaugurazione della Prima Stagione Concertistica, presso il Salone di Palazzo Zacco Armeni, sede del Circolo Ufficiali di Presidio (ora Circolo Unificato dell’Esercito Italiano) in Prato della Valle. E’ diretta fin dalla sua apertura dal M° Elia Modenese e dalla prof.ssa Elisabetta Gesuato. In questi 23 anni di attività l’AGIMUS ha proposto alla cittadinanza in prestigiose sale da concerto (Palazzo Zacco-Armeni, Palazzo Zabarella, Palazzo Liviano – Sala dei Giganti, Studio Teologico del Santo, Auditorium Pollini) musicisti italiani e stranieri di talento, vincitori di Concorsi Musicali Internazionali, laureati presso le migliori Accademie di Alto Perfezionamento di musica in Italia e all’estero. Si ricordano il violoncellista russo Kiril Rodin, primo premio al Concorso Internazionale Ciaikovsky di Mosca, la violinista russa Natalia Lomeiko, primo premio al Concorso Internazionale Paganini di Genova e il Ciaikovsky di Mosca, il pianista tedesco Martin Helmchen, primo premio al Concorso Internazionale “Clara Haskil” (Svizzera). Per alcuni anni l’AGIMUS ha ospitato all’interno della sua Stagione la performance di alcuni bambini prodigio. Ricordiamo la dodicenne violinista di Taiwan, Liao PeiWen proveniente dalla prestigiosa Juilliard School di New York, la tredicenne austriaca Marie Isabel Kropfitsch proveniente dall’Università della Musica di Vienna, ospite di un programma RAI di Piero Angela (Superquark) sul talento musicale. L’A.GI.MUS. organizza ogni anno l’importante Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Premio Città di Padova”, giunto alla 14^ edizione, riservato alle sezioni strumentali archi, fiati, pianoforte, complessi cameristici. La prestigiosa sezione per solisti ed orchestra sinfonica riscuote sempre un grande successo. La prova finale, aperta al pubblico, si tiene presso l’Auditorium Pollini di Padova. In questi anni sono stati premiati musicisti di talento per un loro inserimento nel panorama concertistico nazionale ed internazionale. L’ultima edizione 2016 del Concorso Internazionale, la quattordicesima, ha registrato la partecipazione di 290 concorrenti provenienti da ben 35 paesi del mondo: Repubblica Ceca, Corea del Sud, Romania, Stati Uniti, Cina, Austria, Spagna, Vietnam, Canada, Germania, Croazia, Francia, Brasile, Norvegia, Polonia, Giappone, Taiwan, Ucraina, Serbia, Russia, Ungheria, Albania, Venezuela, Slovenia, Slovacchia, Svizzera, Cile, Olanda, Belgio, Lettonia, Argentina, Nuova Zelanda, Finlandia, Bulgaria, Lituania, oltre che dalle diverse regioni italiane. Un successo che ha reso protagonista la città di Padova quale polo culturale e musicale del nordest. L’A.GI.MUS. in questi anni ha organizzato a Padova e provincia manifestazioni, spettacoli ed eventi di grande pregio artistico e culturale, in collaborazione con il Comune di Padova e l’Assessorato alle Politiche Culturali e Spettacolo, con prestigiose Orchestre sinfoniche e compagnie di danza internazionali ospitate presso il teatro Verdi di Padova (Notturni di Danza e Capodanno a Teatro) e l’Auditorium Pollini sempre con grande successo di pubblico e di critica. Sono state invitate le seguenti orchestre sinfoniche e compagnie di danze internazionali: Orchestra Sinfonica di Mosca, Orchestra Filarmonica di Bacau (Romania), Ladies Sofia Orchestra, Orchestra Filarmonica di Verona, Orchestra di Padova e del Veneto, Balletto Statale Russo “I Cosacchi del Don”, Balletto Nazionale Polacco, Balletto Nazionale della Georgia, Bulgarian Dreams Dancers, Governmente State Accademic Dance Company “Kabardinka” del Caucaso, Imperial Russian Dance Company, Balletto del Teatro dell’Opera di Bucarest, Balletto del Teatro dell’Opera di Sofia, Russian State Ballet di Mosca, Russian Ballet of Volga, Royal Mongolian Ballet, Ballet Nueva Cuba, Ballet Flamenco Espanol, Tango Rouge Company, Hungarian State Folk Emsemble.